Testata_

Cicloturismo

Anche per gli appassionati di cicloturismo il Trentino offre un’ampia possibilità di scelta proponendo itinerari estremamente vari.

Complessivamente sono a disposizione migliaia di chilometri di strade per ogni gusto.

I giri più famosi che potrete effettuare sono: i 4 Passi dolomitici, vera e propria impresa sportiva attorno al massiccio della Sella, nel cuore del Monte Pallidi.

Nella Valle dell’Adige lungo il fiume e nelle valli laterali la Provincia Autonoma di Trento ha curato la realizzazione di numerose piste ciclabili, gran parte delle quali è protetta.

Una preziosa occasione per pedalare lungo gli itinerari più belli e interessanti.

Mountain Bike

Importata dagli Stati Uniti, la bicicletta da montagna è in poco tempo diventata la simpatica compagnia per decine di migliaia di amanti delle due ruote e della libertà che si può trovare al di fuori dei tracciati, lontani delle strade asfaltate.

Gomme artigliate, cambi con una vasta gamma di rapporti per aiutare la pedalata anche sui pendii più ripidi: ma attenzione, a fare la differenza, alla fine, sono sempre…gambe, fiato ed allenamento.

Di impatto ambientale pressoché nullo la bici da montagna non può essere usata ovunque: i sentieri alpini, ad esempi, sono off limits, per non creare situazioni di conflittualità con gli escursionisti e danni al delicato ecosistema d’alta montagna.

Ove esistano, le restrizioni sono segnalate, mentre a disposizione degli amanti della mountain bike restano oltre 7mila chilometri di strade forestali sterrate e vietate al traffico automobilistico.