Testata_

Sci nautico

In deroga alla legge che inibisce la navigazione a motore sui laghi del Trentino, un’area delimitata del Lago di Caldonazzo è riservata alla scuola dello Sci Nautico Trento, e sulla riva funziona un piccolo Centro con infrastrutture tecniche e di servizio.

Si effettuano corsi promozionali per ragazzi fino a 12 anni nella terza settimana di giugno, appena finite le scuole, per la selezione dei migliori che proseguiranno l’attività d’allenamento nei successivi mesi dell’estate.

L’iscrizione ai corsi settimanali costa 100mila lire; la Scuola mette a disposizione l’attrezzatura (muta, salvagente, sci) e garantisce ovviamente il traino con due motoscafi.

L’attività si svolge su due campi regolamentari per le specialità dello slalom e del salto dal trampolino.

Vengono organizzati i Campionati Italiani nel secondo fine settimana di luglio, mentre per la fine di settembre è in programma una gara internazionale per disabili.